• +39 02 2404370
  • cosimo@finacosimo.it

Il GRUPPO FINA ha ottenuto nell’anno 2000 la Certificazione di Gestione Qualità in accordo alla normativa UNI EN ISO 9001/2000, dal' Organismo Certificatore DNV, il quale ha certificato la qualità dei prodotti lavorati, e dal metodico lavoro di controllo sempre rispettando le normative internazionali di riferimento ed in ADR.

FINA COSIMO S.R.L. Certificato N° 00506-95-AQ-MIL-SINCERT
FINA SUD S.R.L. Certificato N° 00589-95-AQ-BRI-SINCERT
COSIMO FINA ITALIA S.R.L. Certificato  N° 07565-2000-AQ-MIL-SINCERT

 

logo-dnv-2015-2
Sistema di certificazione di gestione Qualità
inail
mctc
Certificazione cumulativa per bombole collaudate secondo la conformità della Normativa di costruzione Italiana

 

Grazie alla collaborazione continua con gli Organismi NOTIFICATI  Bureau Veritas Italia e TÜV  SUD , per il quale hanno ATTESTATO ed AUTORIZZATO alla FINA COSIMO S.R.L ed al suo GRUPPO, la  CONFORMITA’ dell'applicazione alle attività riguardanti le attrezzature a pressione trasportabili previste dalla DIRETTIVA 2010/35/UE (T-PED) e dalla DIRETTIVA 2008/68/CEE (ADR).


BUREAU VERITAS ITALIA                                   TÜV  SUD

 

ATTIVITA’

-  RIQUALIFICAZIONE delle bombole per gas compressi, liquefatti e disciolti, prodotte in conformità a regolamenti NAZIONALI, prima dell’entrata in vigore della DIRETTIVA 1999/36/CE  (Vecchia T- PED)

-  VERIFICHE di costruzione e marcatura in π di pacchi bombole nuovi, sia Verticali che Orizzontali

-  VERIFICA periodica e marcatura in π di pacchi bombole già esistenti con bombole RIQUALIFICATE

-  CERTIFICAZIONE di terza parte del prototipo di GABBIE per la movimentazione delle bombole (Cestoni porta bombole - Pacchi porta bombole)

-  AUTORIZZAZIONE alla OMOLOGAZIONE in ADR secondo la direttiva 2008/68/CEE di Pacchi bombole di gas compressi, liquefatti e disciolti
autorizzati a circolare sul territorio Nazionale, con bombole costruite secondo le vecchie normative Nazionali di riferimento

-  VERIFICHE periodiche di bombole di gas compressi, liquefatti e disciolti, con marcatura єπ,  costruite secondo la DIRETTIVA 1999/36/CEE (vecchia T- PED)